I 5 termini di Digital Marketing che tutti sbagliano sempre

Granito Marketing | Discover - Communicate - Enjoy > Blog > Comunicazione > I 5 termini di Digital Marketing che tutti sbagliano sempre

5 errori di digital marketing che tutti fanno sempre

In questo articolo vi sveleremo i 5 termini di Digital Marketing che tutti sbagliano sempre. Infatti alcuni termini nati nel settore sono entrati a far parte del linguaggio quotidiano. Purtroppo però alcuni di questi vengono spesso usati erroneamente. I “false friend” del Digital Marketing si trovano più spesso di quanto si possa immaginare. Proprio come accade con le lingue straniere, sono fuorvianti nell’associazione tra parola e idea.

Motivo per cui abbiamo deciso di affrontare le differenze principali tra alcune parole erroneamente considerate sinonimi, ma che invece contengono profonde differenze. Scopriamole insieme!

I 5 termini che tutti sbagliano

5 errori di digital marketing che tutti sbagliano sempre
  1. DEM & Newsletter. Per quanto entrambi i termini si riferiscono all’invio di e-mail, ci sono delle differenze sostanziali tra i due servizi. Nelle DEM– Direct Email Marketing – le comunicazioni sono di natura commerciale. Spesso contengono Call to Action che portano l’utente su una pagina dedicata ad un’azione di acquisto o richiesta informazioni. La newsletter, invece, è uno strumento utile per ricevere comunicazioni, essere informati sulle ultime novità e ottenere sconti esclusivi. La newsletter è un ottimo modo per fidelizzare l’utente, perché per riceverla bisogna iscriversi volontariamente.
  2. Spam & Scam. Forse nel settore digital sono i termini che spaventano di più. La parola “spam”, infatti, ha un’accezione prettamente negativa. In parte questa fama è errata: lo spam, infatti, è l’invio indiscriminato della stessa email – spesso relativa a contenuto pubblicitario – a moltissimi indirizzi. Ma non ha nulla a che fare con le comunicazioni online inviate via mail con intenti fraudolenti: lo scam, infatti, è una vera e propria frode online per ingannare attraverso meccanismi di ingegneria sociale.
  3. SEO & SEM. “Search Engine Optimization” e “Search Engine Marketing” rappresentano due sigle la cui differenza è sostanzialmente di natura economica! Infatti il SEO mira ad un posizionamento “organico”, ossia posiziona un sito nelle pagine di Google e dei principali motori di ricerca attraverso uno studio attento della struttura del codice e delle parole utilizzate nel sito. Il SEM, invece, opera acquistando le keywords e gli spazi pubblicitari attraverso campagne di sponsorizzazione mirate.
  4. URL & Link. Anche queste due parole vengono spesso scambiate, nonostante indichino due cose molto diverse. L’URL– Uniform Resource Locator – è una sequenza di caratteri che identifica univocamente l’indirizzo di una risorsa in internet: un’immagine, un video o un sito web. Più semplicemente è ciò che digitiamo nel browser quando cerchiamo una pagina o un file. Il link, invece, è un collegamento ipertestuale, che lega una parola, un’immagine o una grafica ad una seconda risorsa allocata altrove, consentendo un rapido accesso a quest’ultima con un semplice click. Ragione per cui è possibile dire che un link è formato da un URL ma non è altrettanto vero il contrario.
  5. Social Media & Social Network. Questi due termini sono particolarmente confusi anche da chi lavora nel settore. I social media, in realtà, sono l’insieme di applicazioni basate sul web e costruite sui paradigmi tecnologici e ideologici del web 2.0, e che permettono lo scambio e la creazione di contenuti generati dagli utenti. Il social network, invece, descrive la relazione che si instaura tra persone appartenenti a una stessa rete di contatti e, sembra incredibile, è un termine che esiste ben prima dell’avvento di Facebook et similia.

Questi erano i 5 termini di Digital Marketing che tutti sbagliano sempre! Se sei interessato a nuove strategie di marketing per la tua azienda, non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + venti =